RECINZIONI ELETTRICHE PER ANIMALI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RECINZIONI ELETTRICHE PER ANIMALI

Messaggio  MySel il Mar Apr 19, 2011 5:37 pm

Le scelta dell'elettrificatore:
efficaci, devono fornire gli impulsi elettrici di energia adatti agli animali da custodire, al perimetro e alle condizioni del terreno.

L'importanza di una buona presa a terra:
passaggio spesso obbligato per l'impulso di ritorno, la qualità può variare notevolmente nel tempo in funzione della natura del terreno e delle condizioni climatiche. Essa deve “consumare“ solo una parte ragionevole dell’energia disponible.

L'importanza degli isolatori:
adattati alle nuove tecnologie di elettrificazione, contribuiscono a conservare
efficacia e longevità ottimali dell'installazione.

La scelta del conduttore e dei collegamenti:
insensibili alle intemperie e alle aggressioni meccaniche, devono poter trasmettere gli impulsi su tutta la lunghezza della recinzione senza “consumare“ troppa energia nel passaggio.

L'importanza dei controlli:
per verificare il corretto funzionamento dell'elettrificatore, del filo, della presa di terra e dell'installazione nel suo insieme, è necessario effettuare alcuni controlli adeguati.

Dopo aver analizzato tutte le caratteristiche principali e le componenti per REALIZZARE UN RECINTO ELETTRICO, vediamo ora nel dettaglio quali altre regole si devono seguire per realizzare recinzioni elettriche di animali di vario genere.


RECINZIONI ELETTRICHE PER CANI
RECINZIONI ELETTRICHE PER CINGHIALI
RECINZIONI ELETTRICHE PER CERVI

ALCUNE DOMANDE FREQUENTI SULL’ELETTRIFICATORE
avatar
MySel
Admin

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 28.01.10

Vedi il profilo dell'utente http://myselleriaforum.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum